Perché coprire la piscina interrata anche d’estate

estate

D’estate si sa tra bagni e tintarella a bordo piscina la voglia di pensare ad altro è veramente poca. Inoltre visto che quando fa caldo usi la piscina tutti i giorni, arrivata la sera non la copri tanto, dici: ”domattina sono di nuovo qui”

Tutto giusto ma qualche minuto d’impegno al giorno farà si che l’indomani mattina potrai tuffarti in acqua tranquillo e senza pensieri.

Piccole azioni come la copertura della piscina anche d’estate ti faranno risparmiare tempo e denaro, e potrai pensare solo a divertirti e rilassarti.

Anche d’estate proteggi la tua piscina

Coprire la piscina è fondamentale in ogni stagione dell’anno. Se d’inverno è fondamentale per avere una piscina in perfetta forma nel momento dell’arrivo della bella stagione, anche d’estate quando la utilizzi tutti i giorni, coprire l’acqua durante il suo non utilizzo ti porta dei vantaggi immediati in termini di salute e costi.

L’acqua sarà più calda: una piscina coperta eviterà la normale evaporazione dell’acqua, così non dovrai fare troppi rabbocchi e riscaldare l’acqua ogni giorno.

Questo ti porterà altri vantaggi, infatti avrai un’acqua più protetta e quindi pulita e non dovrai ricorrere troppo spesso all’utilizzo di prodotti chimici per correggere il pH o per il cloro. Inoltre utilizzerai di meno retini e robot pulitori.

La copertura giusta

Vi sono diversi modelli di coperture per piscine interrate studiate appositamente per la stagione stiva, in base al modello della tua piscina e al tuo budget puoi dotarle di accessori che faranno il lavoro di distesa e raccolta al posto tuo, sfoglia il nostro catalogo troverai la soluzione giusta per te.

La scelta è molto ampia e si va dalle coperture a bolle d’aria a quelle a tapparella, dipende dalle tue necessità, dallo spazio e dal modello di piscina.

Per tutte le coperture vi sono accessori e particolarità tecniche che le rendono il miglior alleato per la tua piscina e per il tuo portafoglio. Pensa che una piscina coperta riesce a mantenere la temperatura dell’acqua di due o tre gradi superiore ad una non scoperta e d’estate questo fa la differenza.

Ecco perché coprire la piscina anche d’estate: per risparmiare tempo e denaro ed avere una piscina sempre pronta e sicura.

Scritto il: 01/08/2014

Commenta questo articolo

Categorie

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo