Piscine: forme, vantaggi e accessori compatibili

Scritto il: 17/07/2017

modelli piscina

In fase progettuale è importante imparare a conoscere bene i modelli di piscina interrata, le forme a disposizione e le gamme di accessori compatibili: solo così il risultato finale sarà una piscina davvero su misura per te e per i tuoi spazi. Perché ogni piscina è una storia a sé, che dipende dalle aspettative di chi decide di costruirla, dalle caratteristiche degli spazi che sono destinati ad ospitarla e dal tipo di utilizzo che ne verrà fatto.

Dimmi che forma sei e ti dirò che vantaggi avrai

Non serve né una palla di vetro né la chiaroveggenza di un mago per scoprire quali sono i vantaggi di avere una piscina interrata i.Blue nel proprio giardino.

Di base c’è la tecnologia dei pannelli autoportanti prefabbricati in acciaio che assicura tempi brevi di realizzazione, massima adattabilità a qualsiasi tipo di terreno e una garanzia pluridecennale sulla resistenza dell’impianto.

Ma ogni spazio ha bisogno di una forma che riesca ad esaltare al meglio le sue caratteristiche e le aspettative di chi lo vivrà: allora una piscina circolare si adatterà meglio a piccoli spazi e a famiglie che vogliono una piscina per rilassarsi a fine giornata e nei weekend in città; mentre una piscina rettangolare potrà trovare facile ospitalità anche in spazi ridotti e assicurare a chi la utilizzerà lo spazio e il modo di allenarsi in acqua oltre che rilassarsi.

A ognuno la sua forma: 2 linee, 15 forme e 3 tipologie di fondo

Nel catalogo i.Blue è possibile scegliere tra due principali linee prodotto: la linea Ambience, con garanzia 20 anni e la linea Twin Pro con garanzia 30 anni. Entrambe le linee sono disponibili in 15 modelli differenti, ognuna personalizzabile a sua volta fino a 6 formati di dimensione differenti:

  • i modelli rettangolari (Amaranta, Iris, Alyssa, Thea, Dalia)
  • i  modelli circolari (Anthea, Thalia)
  • i modelli angolari (Daphne, Leilani, Zarah)
  • i modelli fantasia (Camelia, Kalika, Azalea, Viola, Calanta)

Ma non finisce qui: oltre alla forma e alla dimensione, anche il fondo può cambiare in meglio l’aspetto della tua piscina:

  • Fondo piatto: la soluzione di base prevede per la piscina un fondo piatto, che assicura la stessa altezza a tutta la piscina ed è allo stesso tempo sia sicuro sia economico;
  • Fondo comfort: sfrutta la presenza di un avvallamento al fondo, consentendo di avere un livello di acqua superiore senza intervenire sulle dimensioni dei pannelli prefabbricati;
  • Fondo tramoggia: l’avvallamento del fondo è realizzato per ospitare in estrema sicurezza una zona dedicata ai tuffi.

La dimensione non è tutto: gli accessori che aiuto a vivere meglio

L’impianto è il punto di partenza: gli accessori sono i veri protagonisti che riescono davvero a fare la differenza.

Di accessori ce ne sono tanti e tutti, in base alle caratteristiche degli spazi e dell’utilizzo dell’impianto, possono dimostrarsi davvero utili:

  • accessori per lo sport: nuoto controcorrente, trampolini, giochi d’acqua, etc;
  • accessori per il relax: idromassaggio, fontane, arredamento per solarium, etc;
  • accessori per il risparmio energetico: coperture, docce solari, pompe di riscaldamento, illuminazione led, etc;
  • accessori per la manutenzione: pulitori e robot elettrici, domotica, kit di controllo pH e cloro, etc.

Richiedi il catalogo i.Blue per scoprire da vicino tutte le caratteristiche delle linee, dei modelli e degli accessori: e se hai già le idee chiare, prova il configuratore online e invia una richiesta di preventivo al concessionario a te più vicino.

Commenta questo articolo

Categorie

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo