Ingressi in piscina: scalinata o scaletta?

scalinata piscina

L’ingresso in acqua è il biglietto da visita della tua piscina. E racconta qualcosa anche di te, del tuo stile e di come hai scelto di vivere il tempo libero in vasca. La scelta molto spesso non è tra scalinata o scaletta, ma tra modi di stare in acqua.

Scalinate: tra benessere e relax

Le scalinate in vetroresina trasformano l’ingresso in piscina in un’area di relax. I nomi dei modelli stimolano la fantasia: Romana, Playa, Wave, Nice o Riva? La certezza è che, qualunque sia il modello scelto, entrare in acqua sarà subito un piacere!
Grazie alla scalinata il processo di ambientazione in acqua è graduale. I gradoni diventano un luogo conviviale per chiacchierare in compagnia, senza togliere spazio a chi in acqua ha voglia di giocare e divertirsi.
E nei modelli più accessoriati con le bocchette idromassaggio, la scalinata si trasforma in un vero e proprio angolo benessere.
Come ogni elemento delle nostre piscine i.Blue, anche le scalinate sono sicure al 100%: la vetroresina è un materiale resistente e il trattamento anti-sdrucciolo a cui ogni modello viene sottoposto rende l’accesso in acqua sicuro per tutti, dal bambino al nonno di famiglia.

Rete di vendita i.Blue

Scalinate

Scalette in acciaio: belle, pratiche e funzionali

Le scalette inox sono gli ingressi più diffusi: sono facili da installare, non c’è bisogno di pensarli in fase di progettazione e possono essere posizionati in più punti in base alle tue necessità.

Le scalette a corpo unico – in acciaio inox ISI  304/AISI 31 e con gradini in copolimero – sono disponibili in formati diversi:

  • Modello Airone (3-4 gradini)
  • Modello Garda (2-3-4 gradini)

Le scalette in due pezzi, realizzate con gli stessi materiali, sono consigliate per evitare intralci nell’utilizzo quotidiano di sistemi di copertura scorrevole.

Studiare gli ingressi della tua piscina già in fase di progettazione è importante, ma c’è sempre tempo per intervenire e migliorare l’accessibilità, grazie agli accessori giusti. Tra questi, ad esempio, ce n’è uno che può diventare a tutti gli effetti il terzo tipo di ingresso in acqua: il trampolino. Per gli amanti dello sport e del divertimento non c’è niente di meglio di un tuffo per entrare in acqua!

Scritto il: 26/02/2018

Commenta questo articolo

Categorie

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo