Pavimentazione piscina: quale scegliere?

Scritto il: 31/03/2018

pavimentazione

L’aspetto finale di una piscina è il risultato di una serie di decisioni da prendere in fase di progettazione: la scelta della pavimentazione, tra queste, è una delle più evidenti a livello estetico, perché caratterizza non solo i bordi della piscina ma anche tutta l’area del solarium che si può sviluppare intorno.

Le caratteristiche di una buona pavimentazione

Il materiale utilizzato per rivestire i bordi e il pavimento della tua piscina  deve prima di tutto garantire il giusto livello di sicurezza per tutti coloro che la utilizzeranno. Mettendo un attimo da parte l’aspetto estetico, una buona pavimentazione deve:

  • essere antiscivolo e atermica e assicurare un buon livello di attrito;
  • essere resistente all’aggressività dei prodotti chimici;
  • sostenere gelo, sbalzi di temperatura e intemperie;
  • mantenere inalterato il suo colore nel tempo.

Con i.Blue hai la certezza di scegliere tra una gamma di linee per la pavimentazione che assicurano, tutte e sempre, un elevato standard di qualità.

Rete di vendita i.Blue

Bordi e pavimentazioni

Secular, Sahel o Teca? Scopri la gamma delle pavimentazioni i.Blue

Le pavimentazioni sono ideali non solo per completare la piscina con la definizione del suo bordo, ma anche per caratterizzare il solarium e le terrazze: vediamo più da vicino la gamma di pavimentazioni che i.Blue mette a tua disposizione.

Pavimentazione Sahel

Questo tipo di rivestimento, disponibile nelle varianti colore bianco, salmone e albicocca, richiama nella trama l’effetto della pietra naturale. Ecco qualche informazione in più sulla pavimentazione Sahel in combinazione con il bordo modello Toro.
Leggi l’articolo > Bordo piscina perimetrale Sahel Toro

Pavimentazione Secular

Questo tipo di rivestimento, disponibile nelle varianti blanc e areia, ricalca a vista e al tatto le sensazioni della pietra levigata dal tempo. Il risultato finale è quello di una piscina con carattere, che non rinuncia alle finiture di pregio e agli effetti cromatici.
Leggi l’articolo > Secular: linea di bordo e pavimentazione per piscine interrate

Pavimentazione Linea Teca

Questo tipo di rivestimento, disponibile nelle versioni dark brown e mont blanc, si discosta dalle tipologie precedenti perché punta sull’eleganza e il design dell’effetto legno, che dona subito un aspetto più caldo e accogliente alla tua piscina.
Leggi l’articolo> Pavimentazione piscina: un tocco di classe e comfort

E in caso di ristrutturazione?

Se la tua piscina ha già qualche anno, scegliere di ristrutturarla potrebbe essere la decisione ideale. In base alle condizioni del tuo impianto, puoi scegliere di intervenire solo a livello estetico, oppure anche a livello funzionale e impiantistico. In particolar modo, con la ristrutturazione estetica puoi migliorare l’aspetto estetico del tuo impianto intervenendo direttamente sulla ristrutturazione della pavimentazione e dei bordi.

Scopri nel dettaglio la gamma di pavimentazioni i.Blue: richiedi subito il nostro catalogo!

Commenta questo articolo

Categorie

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo