Illuminazione per piscine interrate: i vantaggi del led

led piscina interrata i.Blue

L’illuminazione nelle piscine interrate è una questione prima di sicurezza e poi di stile.
Senza luce, muoversi in giardino può diventare pericoloso: il led è una soluzione conveniente sotto tanti punti di vista. Vediamo insieme quali.

Perché preferire l’illuminazione led in piscina

La tecnologia led in piscina è la risposta alle principali debolezze del sistema di illuminazione tradizionale alogeno.
Gli svantaggi delle lampade a incandescenza erano il consumo elevato (da 500 a 1000 watt) e il surriscaldamento (causa principale della brevità del ciclo di vita della lampada)?
I vantaggi delle luci a led sono i consumi ridotti (potenza assorbita 48w) e la durata nel tempo (50.000 ore).

Ma la lista non finisce qui.

La luce a led non emette calore: i fari sono calpestabili e in fase di progettazione possono essere posizionati non solo lungo le pareti della piscina ma anche sul fondo. A livello di manutenzione, i fari led non necessitano di grandi cure, ma rispetto alle lampade alogene non influiscono sulla pulizia periodica della piscina: grazie all’assenza di raggi infrarossi, questo tipo di luce non attira insetti e non stimola lo sviluppo di alghe e altri micro-organismi dannosi per l’acqua.

La presenza del colore, infine, è la differenza più evidente: nei fari led a luce bianca, un alimentatore RGB consente di passare dalla luce statica alla luce dinamica e programmare, a partire dai 7 colori principali, fino a 44 giochi cromatici differenti.

Rete di vendita i.Blue

Illuminazione

Led a 360 gradi: dentro e fuori la piscina

Una piscina illuminata è una piscina sicura, ma la luce è importante anche fuori dalla vasca.
La tecnologia led è infatti un’ottima soluzione anche per l’illuminazione del tuo giardino: puoi scegliere profili luminosi per il vialetto, lampade da terra per la zona solarium, luci sospese tra gli alberi per arredare il giardino a festa, sempre con stile e con un occhio attento al risparmio energetico.

In piscina, oltre ai fari nell’interno della vasca, l’illuminazione può spingersi anche oltre il bordo:

  • nelle piscine a sfioro, la retroilluminazione dei canali laterali rendono con eleganza più evidente la forma della piscina
  • durante i party in piscina, le luci galleggianti aumentano l’illuminazione della vasca e creano sinuose scenografie di luce.

La progettazione dell’illuminazione, dentro e fuori la piscina, crea ambienti confortevoli, dove è piacevole passare del tempo, sia soli che in compagnia.

Non è mai troppo tardi per passare al led

Sono passati un po’ di anni da quando hai realizzato la tua piscina?
Ci sono buone probabilità che il sistema di illuminazione sia ancora quello tradizionale. Cambiare tecnologia però non è impossibile: esistono trasformatori che permettono di convertire il sistema dall’incandescenza al led. Se stai pensando di rinnovare l’aspetto della tua piscina, ricorda che cambiare l’impianto di illuminazione esistente può essere una voce di spesa di un intervento di ristrutturazione funzionale della tua piscina!

Contatta subito il concessionario i.Blue a te più vicino per avere tutte le informazioni necessarie sui sistemi di illuminazione e i vantaggi fiscali della ristrutturazione.

Scritto il: 04/02/2019

Commenta questo articolo

Categorie

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo