Calorex I-Pac, la nuova pompa di calore

calorex i-pac pompa di calore

Prolungare l’uso della piscina non è mai stato un problema con l’utilizzo delle pompe di calore, un accessorio indispensabile nelle mezze stagioni, che permette di regolare e impostare una temperatura ideale dell’acqua nella vasca. Oggi vi parliamo del nuovo modello Calorex I-Pac, che grazie alla tecnologia Inverter permette un controllo efficiente della temperatura.

I vantaggi della Tecnologia Inverter

La tecnologia Inverter alla base del funzionamento della pompa di calore Calorex I-Pac permette di utilizzare solo l’energia necessaria, quando è richiesta. Grazie al compressore inverter a modulazione continua, infatti la pompa Calorex I-Pac garantisce un COP (Coefficient of Performance) medio tra i 9,7 e i 10,3.

Il COP è il coefficiente di prestazione che misura il rapporto tra energia resa (calore ceduto all’ambiente da riscaldare) ed energia elettrica consumata: più è alto il valore, più la pompa di calore è efficiente.

La nuova pompa di calore Calorex I-Pac utilizza il refrigerante R32 a basso impatto ambientale (GWP 675), in linea con le nuove norme europee sui gas fluorurati.

Il risultato? Un sistema di riscaldamento ad alto valore aggiunto, rispettoso dell’ambiente e con un consumo energetico pari alla metà di quello di una tradizionale pompa di calore.

Le caratteristiche del modello Calorex I-Pac

La pompa di calore Calorex I-Pac è utilizzabile in piscine esterne, spa e centri benessere.

Il range di potenza va da 8kW a 25kw e grazie al ‘Whisper Modela rumorosità è ridotta di 9-11 dB(A). Il modello è costituito da ha un telaio in lega di alluminio galvanizzato e verniciato con vernice epossidica e nel kit sono compresi piedini antivibranti e una copertura di protezione invernale.

Per un funzionamento efficiente a livello globale è consigliato l’utilizzo associato di una copertura per piscina durante la notte e nei periodi di inutilizzo, per ridurre l’evaporazione dell’acqua, che è la maggior responsabile della dispersione termica in vasca, riducendo così i costi di riscaldamento.

Dubbi sulla scelta? Lasciati consigliare dal rivenditore i.Blue a te più vicino.

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 12/10/2020

Commenta questo articolo