Elettrolisi del sale: disinfezione delle piscine interrate

elettrolisi dell'acqua per piscine

Un aspetto importante per avere una piscina interrata in ottimo stato, e per la salute di chi la utilizza, è la disinfezione dell’acqua. Per questo comunemente vengono utilizzate pastiglie a base di cloro. Tuttavia, negli ultimi anni si sta diffondendo sempre di più la pratica di far ricorso ai processi di elettrolisi dell’acqua per piscine, ritenuti più semplici e vantaggiosi.

 

COS’E’ L’ELETTROLISI DEL SALE

I processi di elettrolisi del sale altro non sono che un modo per produrre sale in maniera naturale. Essi consistono principalmente nel fare ricorso a un campo magneti che scinde il cloruro di sodio in sodio e cloro e da qui da vita all’ipoclorito di sodio, un disinfettante attivo che distrugge batteri, funghi ed alghe che potrebbero essere presenti nelle acque delle piscine interrate.

Si tratta inoltre di un processo che si ripete, dal momento che per effetto dei raggi del sole il cloro si ritrasforma a sua volta in sale e così il ciclo di elettrolisi può incominciare dall’inizio.

Rete di vendita i.Blue

Controlli automatici

 

I VANTAGGI DELL’ELETTROLISI DELL’ACQUA PER PISCINE

Come detto, il ricorso all’elettrolisi si è diffuso negli ultimi anni rispetto a quello delle pastiglie di cloro perchè presenta numerosi vantaggi. Ecco quali:

  • A livello di salute: l’unica sostanza richiesta per avviare il processo è il sale, un elemento del tutto naturale. Questo significa che non si trasportano o maneggiano prodotti chimici pericolosi, e che al momento del bagno si evitano irritazioni agli occhi e secchezza della pelle
  •  A livello economico: bastano quattro grammi si sale ogni litro d’acqua perchè l’elettrolisi abbia effetto. Un risparmio notevole rispetto alle pastiglie di cloro e agli altri additivi che in quel caso sarebbero necessari
  • Per il piacere degli utenti: con l’elettrolisi del sale si riduce notevolmente il fastidioso odore di cloro e si ha una maggiore salinità dell’acqua che la rende simile a quella del mare

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 10/03/2014

Commenta questo articolo