Acquagym: Esercizi per prepararsi alla “prova costume”

AcquagymTutti ci siamo passati almeno una volta. Quel fatidico momento in cui, alla fine dell’inverno, ci si spoglia dei grossi maglioni usati per ripararsi dal freddo e si prova a indossare il costume della stagione passata. E quasi sempre la forma fisica, complice la sedentarietà dei mesi freddi e le abbuffate natalizie, non è mai come sperato.

Per fortuna però c’è ancora tempo per riguadagnare una forma smagliante con degli esercizi di Acquagym in piscina! Ecco dove la piscina, dove in estate vorremmo sfoggiare un fisico da bikini, ci viene in aiuto.

Esercizi in piscina

L’esercizio fisico in piscina è perfetto per dimagrire e tonificare il corpo. E a questo proposito il nuoto è proprio uno degli sport più completi. Per esempio, nuotare controcorrente o eseguire degli esercizi di acqua gym tonifica i muscoli e fa bene anche all’umore!

Gli sport d’acqua hanno degli effetti maggiori rispetto agli altri perché avvengono in mancanza di gravità e provocano meno fatica in chi li compie invogliando in questo modo anche i più pigri.

Vi è inoltre da considerare che sia il nuoto che le altre attività acquatiche agiscono sul nostro corpo facendoci perdere più calorie rispetto a qualsiasi altra attività sportiva perché la nostra temperatura corporea, immergendosi nell’acqua fredda scende, e per riequilibrarsi il nostro organismo deve lavorare molto di più portandoci benefici inaspettati.

Si stima che in un’ora di piscina vengano bruciate 400 calorie, contro le 200-300 di qualsiasi altra attività.

Infine, l’acqua con il suo movimento, massaggia il nostro corpo donando benefici diretti alla pelle, rivitalizzando il micro ciclo sottocutaneo che favorisce l’espulsione di scorie e tossine, tra le cause della cellulite.

Cosa mangiare per prepararsi all’estate

Infatti, come spiegano dietologi e nutrizionisti la silhouette si guadagna anche con una corretta alimentazione e l’attività fisica regolare.

Così, da oggi via ai fuori pasto, ma attenzione a non saltare mai colazione, pranzo e cena. A cui possono essere aggiunti due spuntini a metà mattina e metà pomeriggio. Privilegiare poi pesce e carni magre e cereali integrali e non dimenticare mai una buona porzione di verdure.

Buon divertimento con la ginnastica in acqua!

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 28/04/2014
Categoria: News e curiosità

Commenta questo articolo