Consigli e suggerimenti per una festa in piscina perfetta

come organizzare la festa perfetta in piscina

L’estate fa rima con voglia di divertimento e di festa, naturalmente all’aria aperta. E allora se si possiede una piscina in giardino perché non usufruire di questa magnifica location per trascorrere pomeriggi e serate con gli amici?

Organizzare un party a bordo piscina è facilissimo e il risultato è senza dubbio garantito.

 

PARTY PER I PICCOLI AMICI

La festa in piscina piace anche ai bambini e può essere un ottimo modo per trascorrere un divertente pomeriggio estivo. Chiaramente l’orario d’inizio sarà nel momento meno caldo del pomeriggio, dalle 16 almeno e può proseguire fino ad ora di cena.

Per intrattenere gli ospiti si potranno organizzare giochi in giardino e in giochi in acqua a seconda dell’età dei bambini.

Immancabile la merenda con succhi di frutta, gelato e una bella macedonia: meglio servire cibi freschi e leggeri per combattere il caldo e non appesantire troppo lo stomaco visto che poi ci si ritufferà in acqua.

Lo stesso vale per i genitori che accompagneranno i piccoli a cui potrà essere offerto qualche cocktail analcolico e magari una torta gelato.

 

APERITIVO O FESTA SERALE?

Se invece il party è dedicato agli amici allora perchè non dare il via alla festa sul far del tramonto con un aperitivo a bordo piscina? In questo caso allestite il giardino con candele che oltre a essere colorate e profumate, permettono di tenere lontano gli insetti, sedie e tavolini per specchiarsi nell’acqua mentre si mangia.

E per quanto riguarda proprio il cibo via libera a ogni tipo di stuzzichino: dai classici dell’aperitivo fino a torte salate alle quali potrete unire qualche insalata esotica, mescolando frutta e verdura.

Consigliamo la lettura delle sempre più diffuse ricette per i finger food: potrete preparare dei fantastici aperitivi a crudo, senza cottura e in poco tempo. Dai cocktail al cucchiaio ai bicchierini a sorpresa ad esempio, il risultato sarà fantastico.

Formaggi, verdure, affettati, pane e salse saranno protagonisti di creazioni dall’aspetto invitante e dalle facili preparazioni, per rendere il momento dell’aperitivo unico ed esclusivo, dipenderà solo dalla sapienza e dalla fantasia che saprete applicare.

Immancabili i cocktail, possibilmente con lime e frutti tropicali: rinfrescano e danno quel tocco di esotico che a bordo piscina non guasta mai.

Se poi volete stupire e avete un po’ di tempo e pazienza intagliate un’anguria e qualche melone, potranno diventare ottimi “recipienti” dove servire cocktail o gelati.

Per il resto, via libera alla fantasia. E che il divertimento abbia inizio!

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 10/06/2014
Categoria: News e curiosità

Commenta questo articolo