FAQ

Come si pulisce la linea d’acqua di una piscina interrata?

La linea d’acqua è una delle zone più “delicate” della piscina, perché soggetta al deposito di calcare e residui vari, particolarmente visibili e decisamente sgradevoli, generati, ad esempio, dalle impurità nell’aria o dai residui delle creme solari, che concorrono a provocare la formazione di un deposito grasso al livello della linea d’acqua.

A volte questa linea di sporco assume tonalità poco rassicuranti: variando dal giallo al marrone, per arrivare ad un deciso colore nero. Ma se questo avviene non è il caso di preoccuparsi, anzi, arriva il momento di utilizzare dei validissimi prodotti specifici, che hanno la capacità di agire con molta efficacia.

Ma da cosa è dettata la presenza di questa linea di sporco? La causa principale è dettata dalla qualità dell’aria della zona in cui è ubicata la piscina, o meglio dall’inquinamento presente, e anche dalle caratteristiche dell’acqua: è troppo “dura”, con un pH elevato.

Perché l’acqua non incida troppo sulla linea di sporco sarà sufficiente Per evitare ciò è sufficiente tenere sotto controllo il pH, analizzando l’acqua con kit appostiti e correggere i parametri se necessario.

Per la pulizia diretta della linea è possibile utilizzare alcuni detergenti, capaci di eliminare gli aloni senza danneggiare il rivestimento delle pareti.

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo