Tenersi in forma con il fitness in piscina

Acquagym

E‘ vero che ormai la prova costume è in atto ma mantenersi in forma non è solo un fatto estetico, fa bene alla salute e dona dei benefici al corpo e alla mente importanti.

Anche in questi giorni, durante le giornate estive puoi sfruttare la tua piscina per fare un po’ di sport durante le prime ore della mattina o nel tardo pomeriggio, quando il sole e il caldo non sono troppo forti.

La tua piscina in una zona fitness

Non serve molto per fare dello sport in piscina, tanto più se la piscina è di tua proprietà e magari puoi accompagnarti ad amici e amiche. Serve buona volontà e qualche piccola attrezzatura in base alla disciplina che vorrai svolgere.

Fare sport in acqua è molto utile a chi vuole praticare sport in maniera dolce senza forme di esercizio fisico eccessive, ma attenzione, non farti ingannare dalla leggerezza del movimento in acqua, proprio l‘assenza di gravità nei movimenti fa si che il corpo lavori quasi il doppio che all’aria aperta.

Dando per scontato il nuoto, esistono sport da praticare nella propria piscina in assoluta comodità, magari accompagnandosi con un po’ di musica per tenere il ritmo.

L’aquagym è il migliore in assoluto, nato come sport riabilitativo, oggi viene praticato nella maggior parte delle piscine da ogni fascia di età. E’ un insieme di esercizi svolti in acqua al ritmo della musica e ha la capacità di stimolare tutti i muscoli tonificandoli ed aumentandone la resistenza. E’ particolarmente indicato per combattere lo stress e la stanchezza.

L’acquaerobica è simile all’aerobica praticata normalmente ma ha il vantaggio della leggerezza dell’acqua, guadagnandone in fatica e tonificazione. E’ particolarmente indicato per chi vuol lavorare sugli inestetismi della cellulite, ma aiuta la circolazione del sangue e rinforza la muscolatura.

L’acquastep utilizza uno step simile a quello tradizionalmente usato in palestra e svolge i medesimi esercizi. E’ ottimo per il dimagrimento e migliora la resistenza fisica e il fiato. Il particolare movimento di salita e discesa dallo step lavora direttamente su gambe, cosce, glutei e addominali

L’acquabike è tra tutti quelli elencati precedentemente lo sport da fare con un attrezzo particolare, ovvero una bici d’acqua. Consiste nel pedalare in acqua con questo particolare mezzo da acquistare o noleggiare. E’ forse il più noioso perché non permette una varietà di esercizi, ma è sicuramente insolito e se praticato con metodo e cura, dona i vantaggi della bicicletta e del nuoto contemporaneamente.

Tutti questi sport possono essere praticati direttamente nella tua piscina, non richiedono particolari attrezzature e possono essere praticati in gruppo per rendere più piacevole la tua zona fitness.

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 04/08/2014
Categoria: News e curiosità

Commenta questo articolo