5 giochi per bambini da fare in piscina

giochi di nuoto in piscina per bambini: gara di tuffi

Con dei bambini in casa si deve essere sempre pronti ad inventarsi qualche gioco. Se hai una piscina sei avvantaggiato, perché giocare con l’acqua è già di per sé un grande divertimento, con i tuffi, gli spruzzi, le sfide … ma, soprattutto in occasione di una festa, è sempre bene avere qualche gioco di gruppo da proporre per ravvivare la festa e aumentare il divertimento.

 

Vediamone qualche gioco per bambini da fare in piscina insieme

Le bombe pacifiche

Ti servono 5 ciambelle salvagente e 10 bombe d’acqua (palloncini riempiti d’acqua) di due colori differenti. Spargi i salvagente in acqua. Forma due squadre e fai disporre i bambini in fila indiana. Al via, uno per volta, deve lanciare le bombe cercando di centrare le ciambelle. I palloncini che non fanno centro vanno recuperati e rimessi in gioco per continuare i lanci. Vince la squadra che per prima riesce a piazzare un palloncino in tutti i salvagente.

Squalo cieco

E’ la mosca cieca in acqua. Un concorrente viene scelto per essere lo squalo e viene bendato. Al via gli altri ragazzi gli si avvicinano. Lo squalo deve catturare la sua preda senza vederla. Le prede possono confondere lo squalo con schizzi d’acqua, ma non possono toccarlo. Se una preda viene catturata, cioè viene toccata dallo squalo, diventa essa stessa lo squalo. E il gioco continua.

Gli spazzini

Butta in acqua vari oggetti galleggianti (cannucce, palline da ping-pong, cucchiaini di plastica, …). Al via i giocatori si dovranno tuffare e nuotare per recuperare i “rifiuti”, uno per volta, e portarli in una cassetta sul bordo della piscina. Vince chi in un tempo stabilito raccoglie più oggetti.

Gara di tuffi

Prepara delle palette con dei numeri (da 6 a 10) per la giuria (almeno tre volontari) e la gara può iniziare. La giuria valuterà lo stile ma anche la fantasia del tuffo. Una variante è quella di porre in acqua un ampio anello di gomma dentro il quale il concorrente si deve tuffare. Massimo punteggio a chi lo centra, punteggio medio a chi lo tocca, zero punti a chi non lo sfiora nemmeno.

Squadra di salvataggio

Ti servono due materassini e un bel gruppo di bambini da dividere in due squadre. Alcuni di loro entreranno in acqua e saranno i naufraghi da salvare. Gli altri si metteranno sul bordo. In acqua di fronte a loro, il rispettivo materassino. Al via i concorrenti si tuffano e avanzando con il materassino come meglio credono raggiungono uno dei propri naufraghi, lo caricano sul materassino e lo riportano al punto di partenza. La scialuppa di salvataggio riparte quindi per andare a salvare gli altri naufraghi. Vince la squadra che per prima “riporta a riva” tutti i compagni da salvare.

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 04/09/2013
Categoria: News e curiosità

Commenti (20)

eleonora - 25/06/2014 - 15:09

mi potreste fare una lista di giochi da portare in piscina per dei ragazzi/e di 12/13 anni?

i.Blue Piscine - 26/06/2014 - 10:51

Ciao Eleonora,
dunque esistono diversi giochi in piscina che puoi fare con i ragazzi di 12/13 anni. Già gli stessi giochi descritti nell’articolo, come “squalo cielo” e “gara di tuffi” possono essere svolti non solo da bambini ma anche da ragazzi, complicandoli un pochino. Se possiedi una palla, puoi organizzare un torneo di pallavolo o palla prigioniera in acqua.
Se invece hai più tempo, puoi preparare dei gavettoni e fare dei giochi a squadre come ad esempio “idropassaggi”: si creano due squadre, una forma due file una di fronte all’altra e deve passarsi il gavettone senza romperlo o farselo rubare dalla squadra avversaria.
O ancora, se hai delle spugne, puoi organizzare dei percorsi in acqua in cui alla fine si deve strizzare la spugna dentro una bottiglia. Vince la squadra che riempie per prima la bottiglia d’acqua.
Speriamo di averti aiutato e fornito qualche spunto in più.

Maia - 26/06/2014 - 14:41

Molto utile e divertente. Ho utilizzato questi giochi in piscina e assicuro che sono divertenti. Basta un po’ di creativita’ per saperli complicare secondo le eta’ dei giocatori.
Si possono anche combinare vari giochi per formarne uno molto piu’ difficile come ” Gli spazzini” e ”Gara di tuffi ” facendo in modo che gli spazzini si tuffino ricevendo il voto, e successivamente riceveranno il voto anche su come raccolgono i rifiuti sparsi…
comunque vi ringrazio.
MAIA

maria - 25/10/2014 - 13:26

Ciao 🙂 mi potresti dire alcuni giochi utili per imparare nuotore divertendosi da fare con i bambini di 4 anni in piscina nei corsi di nuoto??? Grazie mille in anticipo

i.Blue Piscine - 28/10/2014 - 15:21

Ciao Maria,
per i più piccoli ci vuole sicuramente un occhio in più, qui la tematica della sicurezza diventa ancora più importante. Per i bambini di quattro anni è importante insegnare il nuoto attraverso il gioco, cercando di far diventare l’acqua un’amica e non qualcosa di cui aver paura. In tal senso gli oggetti possono essere utilissimi: palline galleggianti, braccioli e tavolette sono solo alcuni attrezzi che possono rendere la lezione di nuoto più divertente e allegra.
Potresti proporre il gioco del cavalluccio con i tubi galleggianti e far spostare i bambini attraverso il solo uso delle braccia o fargli prendere confidenza con l’acqua facendogli muovere delle palline colorate soffiandoci sopra.

Valentina - 27/06/2015 - 12:45

mi potreste proporre dei giochi in piscina da fare con solo tre giocatori e nessun oggetto per bambini dagli 8 ai 10 anni vi ringrazio in anticipo ;):);):);):)

i.Blue Piscine - 29/06/2015 - 10:06

Ciao Valentina! Ecco qui alcune idee:
La gara di spruzzi
I giocatori entrano in acqua e assumono la posizione del morto. Quando tutti e tre sono pronti, inizia la sfida, con la sola forza delle gambe devono fare più spruzzi possibili. Un adulto può stare sul bordo vasca e fare il giudice. Vince chi alza più acqua!

Parole sott’acqua
I giocatori respirano a fondo e mettono la testa sott’acqua. Uno di loro, estratto a sorte, grida per tre volte una parola, la deve pronunciare con lentezza scandendo bene ogni lettera. A questo punto i giocatori tirano fuori la testa e provano ad indovinare. Chi indovina la parola esatta ottiene un punto. Il gioco viene ripetuto più volte e vince chi ha il punteggio più alto.

Bandiera
Un giocatore si posiziona al fondo della piscina e tiene alto un fazzoletto, gli altri suoi compagni si trovano all’estremo opposto della struttura. Al sua via, partono e attraversano la vasca a nuoto. Vince chi dei due riesce a prendere per primo il fazzoletto dalla mano dell’amico. Il gioco si ripete cambiando i ruoli.

Lo staff di i.Blue

Valentina - 01/07/2015 - 20:31

Grazie mille mi siete stati molto di aiuto che divertimento!!!!!!! Pero c’è una mia amica che ha bisogno del vostro aiuto voleva sapere dei giochi da fare in piscina per tre bambini ma il problema che uno nn sa nuotare (ha 7 anni), l’altro ne ha 10 (ed è quello che sa nuotare meglio di tutti) e l’ultimo ne ha 11 e diciamo che nn se la cava male! hanno una piscina nn troppo alta dove tutti toccano e nn hanno oggetti per giocare abbiamo provato con i giochi che mi avevate consigliato ma quello che ha sette anni nn ce la fa mi potete aiutare??
Vi ringrazio in anticipo!!!!!!:);):):):););););););););););):):):):):D:D:D:D;D;D;D
PS: per i giochi che mi avevate consigliato il primo nn l’abbiamo fatto perché loro nn sanno fare il morto:(:(
PPS:ovviamente una palla ce l’hanno:):)!!!!!!

i.Blue Piscine - 02/07/2015 - 11:21

Ciao Valentina,
potete provare a rendere “acquatici” dei giochi che normalmente si fanno nel cortile di casa.
Ad esempio, il gioco della patata bollente: serve una palla che i bambini dovranno passarsi tra di loro mentre c’è la musica. Quando la musica si ferma chi ha la palla prende un punto. Vince chi rimane a 0 (o raccimola meno punti).
Un’altra idea può essere quello del mosca cieca in acqua, serve una benda però: potete recuperare un vecchio foulard o una sciarpa.
O ancora la caccia al tesoro in acqua: scegliete degli oggetti che avete in casa e che non galleggiano. Distribuiteli sul fondo e, al vostro via, i bambini dovranno recuperare il maggior numero di oggetti possibile.
Buona festa in piscina.
Lo staff di i.Blue

Valentina - 02/07/2015 - 19:57

La mia amica voleva dirvi grazie oggi in piscina i bambini si sono divertiti tantissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

i.Blue Piscine - 06/07/2015 - 09:08

Siamo contenti Valentina!
A presto.
Lo staff di i.Blue

Valentina - 18/07/2015 - 13:18

Sono sempre io voi siete sempre un punto di riferimento per me allora martedì sono stata invitata in piscina da una mia amica e non sappiamo se ci siamo solo noi o se viene un’altra mia amica abbiamo i gavettoni*e una palla non sappiamo mai che fare ci stiamo dalla mattina alle 11:30 fino più o meno alle 19:30 e all’inizio ci divertiamo poi piano piano le cose che facciamo iniziano a diventare noiose e i gavettoni finiscono ci potete dire dei giochi da fare per coprire tutto il tempo???? Grazie in anticipo lo so che mi aiuterete!!:);):):);):);):);):);):D;D:D;D:D;D:D;D

i.Blue Piscine - 20/07/2015 - 10:52

Ciao Valentina,
grazie per averci contattato nuovamente.
Ti ricordiamo che il nostro lavoro è quello di costruire piscine, non siamo degli esperti in organizzazione di feste in piscina :).
Prova con:
– una bella gara di tuffi,
– percorsi in acqua stile giochi senza frontiere che prevedano stili di nuoto differenti,
– un oggetto galleggiante alternativo al pallone da mettere in centro alla piscina. Mettetevi alla stessa distanza e fate a gara a chi lo prende prima.
Puoi anche riprendere i numerosi suggerimenti presenti sia nell’articolo che nei commenti, siamo sicuri che con un pò di fantasia e creatività potrai trovare nuovi spunti e varianti ai giochi già proposti.
Buona giornata in piscina.
Lo staff di i.Blue

Valentina - 20/07/2015 - 11:59

Grazie per ora non ho più bisogno di aiuto vi ringrazio forse un giorno vi contatterò per farmi costruire una piscina 🙂 😀 😉

Gaia - 23/07/2015 - 19:43

Sono bellissime le idee e io le ho usate in vacanza perché giocano solo a schiaccia tre!

i.Blue Piscine - 24/07/2015 - 09:18

Grazie Gaia,
siamo contenti di esserti stati d’aiuto.
Buon venerdì.
Lo staff di i.Blue

Monica carbellotti - 16/06/2016 - 12:07

Grazie i vostri giochi sono davvero interessanti! 🙂 proveró a proporli! 🙂

i.Blue Piscine - 17/06/2016 - 09:19

Gentile Monica,
Grazie a te! Siamo contenti che i giochi ti siano piaciuti.
Buona giornata
Lo Staff i.Blue

ilaria - 24/02/2017 - 11:10

Ciao,
ho letto i numerosi giochi che elencate, trovandoli veramente divertenti.
io ho un corso di 9 bimbi (dai 2 ai 3 anni) piccoletti e poco divertiti dallo stare in acqua.
avreste qualche gioco da suggerire per renderli più partecipi e farli divertire?
Vi ringrazio.
Ilaria

i.Blue Piscine - 06/03/2017 - 11:05

Ciao Ilaria,
sui bambini più piccoli siamo un po’ meno preparati perché, soprattutto a quell’età, entrano in gioco nozioni legate alla motricità in acqua. Quello che possiamo suggerirti è di sfruttare al massimo i giochi e gli accessori che si possono usare in acqua con i bambini molto piccoli: in questo modo potranno imparare divertendosi!
Buona giornata,
lo staff di i.Blue Piscine

Commenta questo articolo