Quanto lontano può essere costruito il locale tecnico della piscina?

piscina-iblue

Sistema di filtrazione, di riscaldamento e impianti di illuminazione. Nulla di ciò si vede quando guardiamo una piscina, ma in realtà senza di essi il suo funzionamento non sarebbe possibile. Per questo quando si progetta di costruirne una è bene pensare anche a dove collocare queste strumentazioni, ovvero un locale tecnico che è il vero “cuore pulsante” della piscina interrata.

SCEGLI IL LOCALE TECNICO PIU’ ADATTO A TE

Proprio per la sua importanza ci sono alcune regole che è bene seguire nella realizzazione del locale tecnico. Innanzitutto deve essere collocato entro pochi metri dalla piscina, e mai oltre i dieci. Questa distanza massima si rende necessaria per una maggiore facilità di collegamento degli impianti alla vasca.

Inoltre, il locale tecnico deve essere impermeabile e ben arieggiato in modo da garantire che le apparecchiature al suo interno si conservino nel migliore dei modi. Mentre serve anche che sia facilmente accessibile in modo da poter intervenire ogni qualvolta sia necessario per la manutenzione e gestione della piscina interrata.

Una volta rispettati questi criteri per il resto si può scegliere di realizzare il proprio locale tecnico come meglio si preferisce. Può essere una casetta costruita a fianco della piscina, o essere ricavato in una stanza della casa o in una cantina. Oppure può anche essere interrato.

Non solo. Si può decidere di utilizzarlo solo per contenere i quadri di comando dei vari impianti e degli accessori presenti in vasca, come giochi d’acqua o idromassaggio. O di renderlo una vera e propria stanza in cui ritirare anche il materiale per il giardino e per la zona piscina.

CON IL POZZETTO IL LOCALE TECNICO CHE NON SI VEDE

Non hai lo spazio in casa per costruire il locale tecnico, ma non vuoi adibirne uno in superficie nel giardino? Niente paura, la soluzione sono i pozzetti. Ovvero locali tecnici prefabbricati adatti a essere interrati in giardino.

Essi sono costruiti in polietilene e quindi resistenti all’umidità e alle aggressioni di agenti esterni. Nonostante le loro dimensioni ridotte sono in grado di contenere tutte le strumentazioni necessarie al funzionamento della piscina. Inoltre, sono dotati di un coperchio resistente al peso in modo da poterci anche camminare sopra.

La soluzione ideale per una piscina che funziona perfettamente senza svelare i suoi trucchi.

Scritto il: 02/12/2014

Commenta questo articolo

Categorie

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo