Cosa c’è nel locale tecnico di una piscina interrata?

piscina-paesaggio
Nella progettazione delle piscine interrate oltre alle dimensioni e alla forma della vasca bisogna tenere presente anche la necessità di costruire un locale tecnico.

Con questo termine si intende un luogo specifico in cui vengono poste tutte le apparecchiature tecniche e meccaniche senza le quali la nostra piscina non potrebbe funzionale.

L’INTERNO DEL LOCALE TECNICO

All’interno del locale tecnico è collocato il sistema di filtrazione che regola il cambio e il riciclo dell’acqua nella vasca, il sistema di riscaldamento che permette di avere la temperatura dell’acqua più idonea alle nostre esigenze, e l’impianto di illuminazione nel caso si sia deciso di dotare di luci la propria piscina. Se presenti, troveremo anche i comandi per il funzionamento di fontane e giochi d’acqua.

Oltre a queste strumentazioni fondamentali per il funzionamento della piscina, nel locale tecnico, a seconda delle sue dimensioni, potranno essere ritirati anche tutti gli oggetti necessari alla pulizia dell’area piscina. Ad esempio, qui potranno essere posizionati gli impianti che attivano pulitori e robot automatici o coperture scorrevoli. Ma, se lo si desidera, può anche svolgere la vera e propria funzione di magazzino ritirando sdraio, ombrelloni, materassini e tutto quello che arreda la zona attorno alla nostra piscina.

COME COSTRUIRE IL LOCALE TECNICO

Nella costruzione del locale tecnico è bene tenere presente alcune importanti regole. Innanzitutto la distanza dalla piscina, che non deve mai essere eccessiva. L’ideale sarebbe posizionarlo a pochi metri dalla vasca e comunque mai oltre i dieci metri, altrimenti risulterebbero troppo complicati e faticosi i collegamenti tra la piscina e le strumentazioni che ne consentono il funzionamento.

Il locale deve essere facilmente accessibile e adatto per poter svolgere al suo interno tutte quelle operazioni di manutenzione e controllo che la piscina richiede. Si tratta in fondo di una vera e propria sala di controllo da cui si dovrà intervenire ogni volta che si dovrà regolare il riscaldamento, le luci o il sistema di filtrazione.

Il locale tecnico potrà essere costruito in superficie, magari come una vera e propria casetta prefabbricata che sorge a fianco della piscina, o interrato. L’importante, visto le strumentazioni al suo interno, è che sia ben arieggiato, impermeabile e in un luogo sicuro.

Teniamo sempre presente che è al suo interno che posizioniamo il “cuore” della piscina, dove interverremo per la manutenzione e il miglioramento dei nostri impianti, e soprattutto, dove l’energia elettrica è più vicina all’acqua.

Un locale tecnico mal fatto metterà a dura prova le pompe, i filtri, e ogni altro accessorio, e potrebbe essere una fonte di pericolo.

 

Scritto il: 31/07/2014

Commenta questo articolo

Categorie

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo