Rulli avvolgitori per piscine

IMG_1985
Coprire la piscina non deve essere uno sforzo, anzi deve essere un’azione semplice da fare perché nel periodo estivo dovrebbe avvenire quotidianamente, mentre in quello invernale, serve per stendere le coperture dedicate alla stagione invernale, che devono essere posate con cura in modo da non pensarci più.

Il primo passo: coprire la piscina

Durante il periodo estivo, nonostante alla piscina si pensi solo come luogo di svago e gioco, è necessario pensare alla sua salvaguardia e alla sua igiene, dato fondamentale per fare il bagno in assoluta tranquillità.

La manutenzione richiesta è veramente poca e veloce e da tempo vi sono strumenti automatizzati che ti possono aiutare a svolgere correttamente questi compiti senza nessuno sforzo.

Ma l’elemento di protezione maggiore è dato dalla copertura della piscina durante il suo inutilizzo. L’acqua è perennemente esposta ad ogni eventi climatici, raccoglie insetti, foglie e varie impurità, è normale. Per questo una manutenzione ordinaria ti permetterà di avere sempre l’acqua pulita e sanificata senza troppi pensieri.

Ma se durante il suo utilizzo la piscina è soggetta a raccogliere le impurità, e ci sono le strumentazioni adatte ad eliminarle il più possibile, quando non usi la piscina dovresti coprirla. Questo ti farà risparmiare non solo in sostanze chimiche da aggiungere per sanificare l’acqua, ma ti eviterà di dover fare i bagni nell’acqua più fredda del previsto, di doverla rabboccare e di dover intervenire nella sua manutenzione straordinaria prima del tempo.

Coprire la piscina senza sforzo

Se stai pensando al tempo e alla fatica che farai a coprire la piscina tutti i giorni possiamo tranquillizzarti subito. In tuo aiuto vengono i rulli avvolgitori che con una semplice rotazione di una manovella, stenderanno e ritireranno il telo di copertura per te, senza troppo sforzo.

I rulli sono in alluminio, quindi molto leggeri, si spostano con le ruote e funzionano tramite l’ausilio di una manovella in plastica.

Ve ne sono di vari modelli e possono essere utilizzati per coperture che vanno dai 5 ai 7 metri.

Quindi senza sforzo potrai coprire e scoprire la tua piscina in assoluta tranquillità, a proposito vuoi sapere  perché è necessario coprire la piscina anche d’estate?

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 28/03/2014

Commenta questo articolo