Pastiglie di cloro per piscine: multifunzione, dicloro, tricloro

cloro per piscina

Il cloro per la piscina ti permette di avere un acqua pura e sicura: il suo livello va controllato almeno una volta alla settimana e se necessario devi intervenire con l’inserimento di nuovo cloro.

Il cloro è disponibile in diverse forme: granulare (dicloro), in polvere (ipoclorito di calcio), liquido (ipoclorito di sodio), pastiglie di cloro (tricloro), pastiglie multifunzione (cloro, alghicida, flocculante e stabilizzante).

Come usare le pastiglie di cloro

Le pastiglie di cloro sono la soluzione migliore per il mantenimento, oltre ad essere la forma più pratica perché già dosate. E’ sufficiente inserire nel cestello degli skimmer, o nel dosatore galleggiante, il numero di pastiglie indicato dal produttore per la dimensione e situazione della tua piscina, e quindi mettere in funzione l’impianto di filtrazione in modo che il prodotto possa essere disciolto dall’acqua che circola attraverso lo skimmer.

Le migliori pastiglie di cloro per piscine

Tra le pastiglie le migliori sono quelle a lenta dissoluzione, che cioè si sciolgono gradualmente e in modo omogeneo. Appena immesso nuovo cloro è necessario inoltre che tutto il volume d’acqua della piscina venga riciclato almeno una volta, attraverso l’impianto di filtrazione.

Ricorda! Non buttare mai direttamente il cloro nell’acqua della tua piscina.

Rete di vendita i.Blue

Controlli automatici

Per la tua sicurezza rammenta inoltre che le pastiglie non vanno maneggiate a mani nude perché sono ad alta concentrazione di cloro, normalmente del 90%.

Pastiglie di cloro multifunzione

Valuta anche l’uso di pastiglie multifunzione che consentono l’azione contemporanea dei trattamenti indispensabili per una buona gestione della piscina: la disinfezione con il cloro, l’azione alghicida preventiva e curativa, l’azione flocculante, sempre se compatibile con il tuo sistema filtrante (difatti il flocculante tende ad intasare il filtro).

Le pastiglie di cloro vengono vendute in contenitori da 5 e 10 Kg, ma anche in barattoli più piccoli da 1 Kg. E’ consigliabile acquistare la confezione che più si avvicina al tuo fabbisogno stagionale per evitare stoccaggi inutili e potenzialmente pericolosi, come per tutti i prodotti chimici.

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 23/07/2013

Commenti (2)

massimo - 13/09/2016 - 15:05

Scusate va bene per la cloratura di serbatoio di acquedotto da 50 mc ? grazie

i.Blue Piscine - 13/09/2016 - 16:25

Gentile Massimo,

Se hai bisogno di un supporto tecnico ti consigliamo di contattare il concessionario di fiducia i.Blue più vicino a te, lo trovi qui: https://www.ibluepiscine.it/rete-di-vendita.html

grazie

Buona giornata
lo staff di i.Blue

Commenta questo articolo