Il trattamento dei bordi della piscina con Caroprotect

Trattamento Caroprotect

Trattamento Caroprotect

Caroprotect è un protettivo idrorepellente a forte penetrazione, indispensabile per il trattamento dei bordi della piscina. Si tratta di un prodotto eccellente da utilizzare su superfici in pietra naturale o ricostruita molto assorbenti.

La sua applicazione non varia in alcun modo il colore o l’aspetto della superficie interessata e non crea né pellicole né aloni. Si tratta di un composto traspirante, non ingiallente, resistente agli agenti atmosferici, agli sbalzi di temperatura ed ai raggi UVA.

Il suo utilizzo fa sì che sul bordo della vasca non si formino muschi e lichene e riduce l’assorbimento di acqua piovana, di smog e di sporco atmosferico.  Un altro vantaggio è la traspirabilità che consente l’evaporazione dell’umidità ed impedisce così lo sfaldamento e lo sfarinamento della pietra.

Caroprotect si può applicare a rullo, a spruzzo con la pompa a bassa pressione o a pennello su superfici pulite ed asciutte. Si può inoltre utilizzarlo sia in fase di lavorazione che dopo la messa in opera dei manufatti ma la sua azione protettiva raggiunge il massimo livello dopo dieci giorni dall’applicazione. Per quest’ultima in alcuni casi basta una sola mano, mentre in altri ne sono consigliate due. Il periodo minimo di protezione garantito è di sei anni. Questo trattamento dei bordi della piscina risulta essere indispensabile per certi tipi di materiali ed I.Blue lo fornisce istruendo anche sull’utilizzo e dando consigli utili.

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Commenta questo articolo