Quanto costa mantenere una piscina interrata?

gestione della piscina misurando cloro e ph

Di fronte alla scelta se realizzare o meno una piscina interrata nella propria abitazione gli interrogativi di natura economica sono inevitabilmente preponderanti. In questo caso viene da chiedersi non solo quanto costerà realizzare una piscina, ma anche quanto costerà mantenere la piscina nel tempo.

Per calcolare i costi di gestione e manutenzione di una piscina interrata bisogna considerare numerosi aspetti, dalle dimensioni al sistema di filtrazione scelto fino agli accessori installati. Dunque, dipende da vasca a vasca. Esistono però una serie di accorgimenti che è bene prendere in considerazione per risparmiare acqua ed energia elettrica.

 

COME RISPARMIARE SULLA GESTIONE DELLA PISCINA

Avere una piscina incide inevitabilmente sulla bolletta dell’acqua e dell’energia. Per questo è bene sempre mantenere l’acqua in ottimo stato per evitare continui cambi o rabbocchi. Quindi, nei momenti di non utilizzo la piscina andrà sempre coperta evitando l’accumularsi di detriti, batteri e alghe che costringerebbero a lunghe operazioni di pulizia. Non solo. Usando una copertura per piscine la temperatura si mantiene costante rendendo meno necessari i sistemi di riscaldamento.

E proprio a tale proposito hai mai pensato ad istallare una doccia solare? Si tratta di un sistema per catturare l’energia del sole e conservarla in modo da rendere disponibile acqua calda senza dover azionare il contatore.

Tra i trucchi del risparmio energetico vi è anche quello dell’illuminazione a led. Questo tipo di lampadine, infatti, anche in casa si stanno sostituendo sempre di più a quelle analogiche consentendo consumi minori e durando di più.

Infine, nella scelta di un pulitore elettrico preferite i robot pulitore per piscina a quelli idraulici. Non si attaccano al filtro evitando perdite di acqua e possono essere programmati per agire anche di notte quando i consumi di energia costano meno.

 

L’IMPORTANZA DI UNA BUONA MANUTENZIONE

Ma se volete davvero risparmiare sulla gestione della vostra piscina sappiate che il miglior modo per farlo è attraverso una costante e curata manutenzione. Infatti, solo tutte le operazioni di gestione ordinaria e straordinaria della piscina e della sua chiusura e apertura stagionale ne garantiscono un ottimo funzionamento nel tempo. Il che significa evitare interventi che potrebbero costare anche molto per riportare la piscina alle sue condizioni ottimali.

Insomma, meglio una piccola spesa e un po’ di fatica per goderti subito e sempre la tua piscina!

Configura la tua piscina interrata

Costruirla costa meno di quanto pensi! Scegli le caratteristiche e richiedi un preventivo. Bastano 2 minuti!

Scritto il: 28/08/2014

Commenta questo articolo