FAQ

I lavori possono essere avviati appena viene presentata la DIA?

Nel caso della presentazione di tutta la documentazione relativa alla Dichiarazione di inizio attività (DIA) è necessario attendere i trenta giorni indicati dalla norma che disciplina l’atto. Tendenzialmente se entro il suddetto periodo non si ricevono comunicazioni in merito, si potrà procedere con l’avvio dei lavori. Questo perché in talune comunicazioni istituzionali vige il protocollo del silenzio/assenso: ovvero se non vi è comunicazione contraria l’atto è da considerarsi valido.

Tuttavia in alcune Regioni, nonostante il protocollo, è necessario ricevere comunicazione scritta anche in caso di assenso, pertanto ti consigliamo di informarti precedentemente sulle modalità della comunicazione.

Un ennesimo consiglio che possiamo darti è relativo ai possibili vincoli che potrebbero esserci nel tuo territorio, vincoli di carattere ambientale e paesaggistico che richiedono documentazioni e tempistiche differenti rispetto allo standard.

Crea ora la tua piscina!

1 Configura il tuo modello

2 Lascia i tuoi contatti

3 Ricevi il preventivo